MOLFETTA – Si sono appena conclusi a Molfetta, in provincia di Bari, i Campionati italiani invernali di lanci, che hanno regalato all’atletica marchigiana un titolo tricolore. A vincerlo è stato l’ascolano in forza alle Fiamme Oro Nazzareno di Marco, che si è laureato campione italiano nel disco con un lancio di 59.08 metri.

Si tratta della prima vittoria ai Campionati italiani assoluti per il marchigiano allenato da Federico Apolloni. Il trentacinquenne ha trionfato davanti ad Alessio Mannucci (57.96 metri) e Giovanni Faloci (57.86 metri).


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.