APPIGNANO DEL TRONTO – Il Comune di Appignano del Tronto ha ottenuto un finanziamento da parte del Gal volto alla riqualificazione della pavimentazione di quattro vie del Centro storico: Vicolo della Sirena, Vicolo Stretto, Vicolo Parisani e Via Fabiani, la realizzazione di questo intervento costerà circa 55 mila euro di cui l’80% a carico del Gal Piceno tramite fondi del Psr- per la riqualificazione dei centri storici.

“Si tratta di Riqualificare le quattro vie, sostituendo l’attuale pavimentazione in cemento, di scarsa qualità, dissestata e usurata dal tempo con una pavimentazione nuova; valorizzare il Centro Storico, uniformando la pavimentazione di tutte le vie con materiali omogenei e di pregio, adatti al contesto storico” spiega la sindaca Sara Moreschini.

“Anche se stiamo vivendo un periodo privo di socialità e di condivisione dei luoghi e degli spazi – afferma la prima cittadina – quando questo virus sarà sotto controllo grazie ai vaccini, torneremo a vivere in comunità come abbiamo sempre fatto, Appignano ha diverse associazioni che solitamente animano l’estate ma anche il capodanno con manifestazioni tradizionali e belle da vivere. Riqualificare vuol dire migliorare uno spazio, sia per chi lo vive che per accogliere quei turisti che amano perdersi nei borghi storici grazie a ciò che hanno da offrire, vita a misura d’uomo, paesaggi meravigliosi e prodotti locali di qualità. Attraverso questo ed altri progetti a cui stiamo lavorando vogliamo valorizzare il territorio per crescere“.

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.