OFFIDA – Il 4 marzo, il Comune di Offida in accordo con il Sisp, sospendeva le lezioni in presenza della classe 3° A della scuola media, a causa di un alunno risultato positivo al Covid. La stessa decisione era stata presa per i bimbi/ragazzi che hanno condiviso il pulmino con lo stesso alunno.

Qui il nostro articolo precedente

Covid, ad Offida lezioni sospese il 5 marzo per una classe delle Medie

Sempre di concerto con il Sisp, è stato deciso che la classe e gli altri contatti ravvicinati che hanno usufruito del pulmino e che, pertanto, hanno trascorso con l’alunno positivo un tempo maggiore di quello previsto nei protocolli di sicurezza, resteranno in quarantena sino alla data di giovedì 11 marzo.

L’Amministrazione Comunale metterà a disposizione, per i ragazzi le cui famiglie volontariamente volessero usufruirne, un servizio di effettuazione di tampone molecolare domiciliare con costo di compartecipazione a carico della famiglia pari a 20 euro ( la differenza di costo sarà coperta dal Comune).

I tamponi saranno effettuati nella giornata di lunedì 8 marzo. Un risultato negativo al tampone molecolare oltre a tranquillizzare gli interessati consentirà ai ragazzi/bimbi di uscire anticipatamente dalla quarantena di 14 giorni disposta dal Sisp.
Le famiglie saranno contattate per le prenotazioni.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.