ASCOLI PICENO – “Eccole. Arrivate a Sanremo fresche e Dop. Ad Amadeus e Fiorello insieme alle olive, anche libri su Ascoli, offerti dal sindaco Marco Fioravanti, e sulla nostra pianta sacra. Come da ferreo protocollo, il pacco è stato consegnato nelle mani dell’impeccabile servizio di vigilanza e di controllo delle Forze dell’Ordine”.

Così dal Consorzio per la Tutela e Valorizzazione dell’Oliva Ascolana Dop in una breve nota diffusa il 5 marzo.

Di seguito la lettera inviata, dal presidente Primo Valenti, ad Amadeus e Fiorello, conduttori del Festival di Sanremo 2021

 

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.