MONSAMPOLO DEL TRONTO – È stato pubblicato il bando per richiedere il bonus nuovi nati, una misura a favore delle famiglie di Monsampolo del Tronto per i nuovi nati nel corso del 2020.

La domanda per il bonus potrà essere presentata da lunedì 22 marzo fino al 23 aprile ed è rivolta ai nuclei familiari che abbiano visto la nascita di un figlio o che abbiano perfezionato una’dozione nel corso dell’anno 2020.

“Con questo contributo economico vogliamo offrire un aiuto alle famiglie di Monsampolo, con figli nati o adottati nel 2020 – ha dichiarato il Sindaco Massimo Narcisi – Anche se non parliamo di somme che cambiano la vita, abbiamo comunque voluto dare un primo segnale di attenzione e di riconoscenza nei confronti di quei cittadini che, specie in un periodo difficile come questo, hanno deciso di diventare genitori e ci hanno regalato un piccolo pezzo di futuro”.

“Si tratta di una misura pensata per la primissima infanzia – dice l’Assessore ai Servizi Sociali Alessia Esposto – con la concessione di buoni spesa da utilizzare esclusivamente nelle due farmacie del territorio comunale, proprio in prodotti per la cura e la crescita dei bambini”.

Per poter accedere al bonus occorre la residenza di almeno uno dei genitori al momento della nascita del figlio e che il nuovo nato sia ad oggi residente nel Comune e faccia parte del nucleo anagrafico del genitore richiedente.

Il valore dei buoni spesa è di 100 euro per ogni richiedente a prescindere dalla situazione economica, con un Bonus aggiuntivo di ulteriori 100 euro per le famiglie con Isee valido fino a 10 mila euro.

La domanda deve essere presentata entro il prossimo 23 aprile 2021 tramite posta raccomandata, pec oppure a mano presso l’Ufficio Protocollo ma solo su appuntamento.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.