COLLI DEL TRONTO – Colli del Tronto si rivela ancora una volta un territorio sano che celebra l’ennesimo centenario tra i suoi emeriti abitanti.

Ora è stata la ricorrenza di Giuseppina Morganti che lo scorso 20 marzo ha raggiunto il traguardo dei cento anni.

Giuseppina ha vissuto una vita di fatica e nonostante la seconda guerra mondiale che l’ha privata di tanti congiunti anche a causa dell’epidemia come la “spagnola” con tutti i problemi conseguenti che questa disgrazia ha provocato su tutti i compaesani collesi ha avuto la forza di costruire una famiglia solida e di solidi principi.

Vedova dopo la prematura morte del marito Pasquale (1974), ha cresciuto i due figli Tito e Albino al meglio facendone un esempio che soltanto le donne forti sono capaci di portare avanti. Duro lavoro ma anche ottima cuoca con la preparazione di ottime cucine tradizionali, ha lavorato con forza energica dando alla famiglia un decoro. Oggi ha solo qualche problemino di deambulazione ma per il resto è ancora al pieno delle sue energie mentali.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.