MONTEFORTINO – “Alle ore 22.10 del 12 aprile la squadra del Soccorso Alpino e Speologico della Stazione di Montefortino è stata attivata dai Carabinieri di Amandola per un mancato rientro in zona Ambro nel Comune di Montefortino”.

Si apre così la nota del Soccorso Alpino marchigiano diffusa il 14 aprile: “Dopo un breve confronto con Carabinieri e i Vigili del Fuoco sulle scarse informazioni disponibili, sono state perlustrate alcune carrarecce e sentieri a monte del Santuario dell’Ambro”.

“Un uomo di 58 anni e residente ad Ascoli Piceno è stato poi ritrovato in stato confusionale intorno alle 2.30 lungo la strada che conduce a Montemonaco, nei pressi del bivio della frazione Cerretana” concludono dal Soccorso Alpino.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.