ASCOLI PICENO – Ha preso il via il progetto comunale di Ascoli “Educazione Civico-Sanitaria”, promosso dalla Consulta Comunale della Salute e attuato tramite la Commissione 12° Qualità della Vita presieduta dal Dottor Mario Tacchini.

Il progetto, voluto dal sindaco Marco Fioravanti, è stato ideato da Mario Tacchini, presidente dei due organismi comunali, e realizzato in stretta collaborazione con l’assessore alla Qualità della Vita Maria Luisa Volponi e l’amministrazione comunale tutta.

“Il progetto è nato con lo scopo di stimolare lo spirito e la coscienza civica dei giovani, al fine di renderli più consapevoli e responsabili del proprio ruolo in seno alla comunità” ha spiegato il sindaco Marco Fioravanti.

Entusiasta il Dottor Mario Tacchini, consigliere comunale e specialista in Igiene e Medicina Preventiva: “Come medico ho sempre sostenuto l’importanza degli aspetti formativi e preventivi, da qui è nata l’idea di promuovere incontri con la cittadinanza aventi a oggetto le più comuni patologie e tutte le problematiche Covid a esse collegate. Ringrazio il sindaco Marco Fioravanti, che ha condiviso il progetto, e il Comitato Tecnico Organizzativo in cui ho voluto coinvolgere l’Asur, l’Ordine Professionale dei Medici e degli Avvocati, la Polizia di Stato, il Comando dei Carabinieri e la nostra Polizia Municipale. L’emergenza Covid ha purtroppo condizionato la messa in pratica del nostro progetto, che speravo si potesse attuare in presenza di studenti e cittadini, ma pur tra tante difficoltà siamo riusciti a dare il via al primo incontro in teleconferenza presso la Scuola Media Luciani. Un ringraziamento alla dirigente scolastica dell’Isc Luciani, Elvia Cimica, alla coordinatrice della teleconferenza professoressa Alessia Fazzini e a tutto il corpo docente della scuola Media Luciani”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.