ASCOLI PICENO – “La nostra Amministrazione Comunale, in sinergia con l’Università Politecnica delle Marche e l’Università di Camerino, realizzerà un’analisi approfondita di quella che sarà la nostra città nei prossimi 20 anni”.

Così il sindaco Marco Fioravanti parla, oggi 16 aprile, del progetto Ascoli città Futura e Metromontana:Dal tessuto economico-sociale all’aspetto paesaggistico e architettonico, affinché progetti e prossimi passi da seguire possano essere perfettamente calibrati nell’ottica di un rilancio complessivo dei nostri territori”.

“L’obiettivo congiunto è quello di combattere lo spopolamento delle nostre aree e rivitalizzare Borghi e aree dell’entroterra, migliorando la qualità della vita dei nostri cittadini anche attraverso una mappatura digitale della città – conclude il primo cittadino ascolano – Ringrazio i rettori Gian Luca Gregori e Claudio Pettinari per la grande collaborazione che forniranno al Comune, continuiamo a lavorare insieme alle Università per il rilancio dei nostri territori”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.