ROTELLA – Di seguito una nota diffusa il 28 aprile dal sindaco di Rotella, Giovanni Borraccini. 

Tra piccoli segnali (le targhe in travertino delle vie) e grandi interventi (rifacimento di viale Umberto I), prosegue il programma di riqualificazione del centro storico di Rotella e delle frazioni. Per tutti gli interventi, l’obbiettivo dichiarato è quello di migliorare il decoro e l’accoglienza.

E’ proprio in questo contesto, che si pone la sostituzione della vecchia pensilina di attesa dei pullman sita in viale Rutilio. Con gli anni è diventata inevitabilmente fatiscente e non più rispondente alle mutate esigenze.

Tra l’altro, essa è posta proprio all’ingresso del paese e rappresenta uno dei primi punti di vista dei visitatori e dei passanti. Risulta quindi necessario provvedere alla sua sostituzione con una nuova struttura adeguata allo scopo.

La pensilina di prossima realizzazione, sarà in ferro battuto dello stesso stile già utilizzato per l’arredo urbano. Sarà poi luminosa, attrezzata con una panchina, dotata di illuminazione a Led, e soprattutto sarà a zero barriere architettoniche, comoda e sicura per chi aspetta il pullman.

Per la sua realizzazione è stato sfruttato un contributo della Regione Marche, che ringrazio e l’importante compartecipazione del Comune di Rotella.

Questo è un altro tassello del progetto che prevede il completo rinnovamento del Dancing Oasi e del piazzale Europa, punto di ritrovo e cuore pulsante del nostro Paese e non solo.

Sono sicuro che torneremo presto a ritrovarci tutti insieme, magari in una nuova, bellissima piazza.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.