ASCOLI PICENO – “I Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli nelle ultime ore hanno intensificato il pattugliamento del territorio in funzione preventiva dei reati e di vigilanza sugli eventuali assembramenti per la grave pandemia in atto”.

Così in una nota diffusa il 30 aprile l’Arma picena: “Sono stati eseguiti numerosi controlli agli utenti della strada con esecuzione di perquisizioni in particolari contesti sospetti ed infatti, nel corso delle stesse, sono state trovate dosi di cocaina e marijuana in possesso di una 30enne e un 22enne ascolani, entrambi segnalati alla Prefettura come assuntori di sostanza stupefacente”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.