ASCOLI PICENO – Di seguito una nota, giunta in redazione, il 3 giugno, dall’Ugl Ascoli Piceno.

Al Centro Venerabile Marcucci di Ascoli Piceno la KosCare dal 1° luglio assumerà direttamente il personale della riabilitazione, fino al 30 giugno dipendente Coos Marche di Ancona.

Un cambio, una scelta sicuramente nella disponibilità della Kos che va opportunamente vagliata per cambio di contratto ai lavoratori da Cooperative Sociali ad Aris Residenze.

È opportuno pertanto sedersi ad un tavolo in tempo utile ed avere una proiezione economica e normativa che tale cambio procurerà alle diverse figure professionali interessate. Occorre un approfondimento per operare in trasparenza e garanzia il passaggio.

La Ugl Salute ha inviato in data 25 maggio una richiesta specifica alla KosCare “a seguito di preintesa con Coos Marche di una sua uscita operativa dal Centro Riabilitazione Venerabile Marcucci di Ascoli Piceno al 30 giugno e con l’assunzione dal 1 luglio 2021 in KosCare del personale ivi utilizzato, veniamo a chiedervi un incontro urgente”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.