ASCOLI PICENO – Il progetto “Filiere Futuro Festival del Piceno” presentato dai comuni di Comunanza, Acquasanta, Castignano, Montegallo, Palmiano, Roccafluvione e Rotella è risultato il primo in Italia, e per questo oggetto di un finanziamento pubblico di ben 250 mila euro all’interno del bando nazionale “Borghi in festival”.

Il progetto vincitore del bando del Ministero della Cultura prevede il coinvolgimento anche di importanti realtà associative del territorio, fondazioni, università e altre realtà simili.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.