ASCOLI PICENO – Appuntamento culturale.

In occasione della Festa Europea della Musica 2021 e del quarantennale dell’inaugurazione del Museo Archeologico Statale, sabato 19 giugno alla ore 17 e domenica 20 giugno alle ore 21 due eventi dal titolo”…accordate gli strumenti…riprendiamo a far musica!” nel prestigioso Palazzo Panichi, sede del Museo Archeologico di Piazza Arringo.

Sabato 19 giugno alle ore 17 visita guidata alle sale del museo con esecuzioni dei talentuosi allievi della Classe di Chitarra del Professor Luigi Travaglini.

Protagonisti i giovanissimi: Giovanna Ameli, Aurora Costantini, Annalaura Ferri, Chiara Protasi, Giulia Cappelli e Michele Lupi.

Ingresso a pagamento su prenotazione al 3892661227.

Domenica 20 giugno alle 21 Concerto per dare il benvenuto al solstizio d’estate con  la partecipazione del Duo formato dai Docenti dell’Istituto Musicale “Gaspare Spontini” M° Mauro Baiocchi al Flauto e  M° Alessandro Buca al Clavicembalo.

Sarà l’occasione tanto auspicata per dare un forte segnale di ripresa ad un settore come quello delle esecuzioni musicali in presenza gravemente penalizzato dalla pandemia. Il programma prevede l’esecuzione di pagine particolarmente interessanti del repertorio barocco per clavicembalo solo e per flauto e basso continuo e abbraccia autori sia di area italiana (D. Scarlatti, A. Vivaldi), sia di area francese (J. Ph. Rameau) che di area tedesca (G. Ph. Telemann, C. H. Graun).

Ingresso libero su prenotazione al 3892661227.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.