SPINETOLI – Service Coop, cooperativa sociale con sede a Spinetoli, è capofila del progetto europeo “Lasciamo scegliere le donne!”, che ha l’obiettivo di raccogliere le buone pratiche in Europa per il sostegno all’imprenditoria femminile.

Il progetto iniziato ad ottobre 2019 ha ottenuto importanti risultati:

  • Un report comune ai 6 paesi partecipanti (Italia, Portogallo, Spagna, Lituania, Estonia e Grecia) emerso dalle interviste realizzate ad esperti tra formatori, imprenditrici di successo, consulenti d’impresa, rappresentanti di associazioni di categoria, per comprendere cosa può essere cambiato nel mondo dell’imprenditoria.
  • Un report comune emerso da un questionario somministrato online a 263 imprenditrici e donne che hanno avuto un’esperienza imprenditoriale, per comprendere la situazione attuale delle donne, le principali barriere all’imprenditorialità e il supporto necessario.
  • Un report comune redatto a seguito della realizzazione di 6 focus group tenutesi online in ognuno dei 6 paesi partecipanti, con la partecipazione di esperti nel campo dell’imprenditoria femminile, imprenditrici, responsabili politici, consulenti e formatori. Il report contiene 5 linee guida su promozione dei network, visibilità delle buone pratiche nel mondo del business, solidarietà, formazione e innovazione.

I Rapporti Comuni sono pubblici e possono essere scaricati al seguente link:

https://letwomenchooseerasmusplus.wordpress.com/project-results/

A maggio, il progetto ha avviato una campagna di sensibilizzazione sulla validità della presenza femminile in settori considerati domini maschili e la necessità di condividere i carichi familiari.

È chiesto alle donne che lavorano in settore considerati tipicamente maschili di raccontare la loro storia con una loro immagine in ambiente lavorativo e una frase che le rappresenti. La campagna ha già riscosso un ampio successo raccontando le storie di donne italiane, lituane e greche.

Di seguito saranno promosse e sostenute le storie di donne imprenditrici che ricevono sostegno dalle loro famiglie. È, infatti, indispensabile per le donne lavoratrici e ancora di più per le imprenditrici avere il sostegno della propria famiglia per la condivisione dei carichi familiari. La campagna è aperta a tutte le donne che vogliono raccontare la loro storia. Segui il progetto sulla pagina Facebook @LetWomenChoose per conoscere la storia di queste donne.

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.