ASCOLI PICENO – Di seguito una nota, giunta in redazione il 17 giugno, dal Comune di Ascoli Piceno.

Con l’Ordinanza 375 del 16/06/2021 l’Amministrazione Comunale dispone dal 22 giugno e fino al 6 luglio 2021, in deroga all’ordinanza dirigenziale 70 del 26.01.2017 richiamata in premessa sono autorizzati ad accedere e sostare in Piazza Arringo (A.P.U.), per il tempo strettamente necessario a svolgere le relative operazioni:

i veicoli utilizzati per l’allestimento e disallestimento della manifestazione, senza limite di orario;

per le operazioni di carico e scarico giornaliere, nel rispetto delle seguenti fasce orarie:

6,30 – 9;
13,30 – 16;
21,30 – 23.

dal 22 giugno e fino al 6 luglio 2021 è altresì sospeso l’attraversamento della Piazza Arringo a:

bus navetta della ditta Start S.p.A;
bus turistico della ditta Giocamondo con spostamento del nuovo capolinea in Piazza F.Simonetti, lato est, nei pressi del chiosco edicola garantendo contestualmente l’utilizzo degli stalli di sosta ivi istituti;
bus elettrico della Ditta Robles Tour.

Autorizza dal 22 giugno al 6 luglio 2021 l’utilizzo della Piazza Arringo per l’allestimento di tutte le strutture necessarie all’attivazione dell’evento in argomento.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.