ASCOLI PICENO – Si sono chiuse le iscrizioni per i partecipanti alla gara di Campionato Europeo della Coppa Teodori, con una quindicina di piloti stranieri, da Francia, Repubblica Ceca, Svizzera, Croazia, Slovenia, Polonia e Ungheria, tutti i migliori protagonisti che si sfidano sulle salite del continente.

Le iscrizioni per i partecipanti alla prova di Campionato Italiano si chiuderanno invece lunedi 21 giugno alle ore 24, quando conosceremo la quantità totale dei partecipanti all’evento tanto atteso come sempre dagli appassionati. Il Piceno è in fermento, la manifestazione internazionale veicolerà la valorizzazione del territorio, per questo la Regione Marche e gli altri enti locali interessati credono nella validità del progetto sportivo dell’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo e del Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno.

Il messaggio, in un momento difficile come questo con la pandemia, verrà amplificato dal progetto diretta tv e social che Acisport ha varato in collaborazione con le organizzazioni del CIVM che si avvalgono anche del supporto delle tv locali. Oltre a due finestre di diretta delle fasi importanti sul canale AcisportTV Sky 228, la gara si potrà seguire su TVRS DT111 su tutto il territorio marchigiano oltre alle province di Rimini e Teramo. Sarà disponibile anche la diretta integrale streaming su Facebook che integrerà lo sforzo di produzione di Acisport e Xentek.

Lo staff organizzatore, grazie al supporto di Regione Marche, della Provincia di Ascoli Piceno ed all’Amministrazione Comunale presenterà il percorso di circa 5 km fino a San Giacomo, rinnovato secondo le prescrizioni FIA e Acisport ricevute: oltre a tratti di nuovo asfalto e di protezioni laterali, sarà presente una segnaletica orizzontale rinnovata, tutti dettagli che verranno analizzati martedi 22 con il collaudo definitivo del percorso da parte degli Enti competenti.

Il pianoro di Colle San Marco (che ricordiamo era la zona del traguardo delle prime edizioni), ospiterà quindi nei prossimi giorni il colorato e internazionale circus delle cronoscalate. Venerdi 25 si svolgeranno le verifiche tecniche dalle ore 9,30 alle 18,30, sabato 26 ci saranno le due salite di prova ad iniziare dalle ore 9 e domenica 27 via alle due manches di gara dalle ore 9. Le premiazioni sono previste a San Giacomo nella zona parco chiuso.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.