MONTEGALLO – Di seguito una nota dell’associazione Questione Natura, giunta in redazione il 21 giugno.

Fare la scelta giusta è tutta una questione di abitudini. Uniamo le forze per cambiare quelle sbagliate e ridare ossigeno alla terra. La natura è nostra madre, nostro fratello, il nostro futuro e la nostra unica e meravigliosa casa. Come possiamo continuare a distruggere ciò che ci appartiene così intimamente? L’unica via d’uscita è prendere esempio dalla natura.

Come il clima del sottobosco: dove il frutto una volta caduto dall’albero diventa prima cibo per gli animali, poi concime per la terra. Un ciclo perfetto che non genera rifiuti. Ed è per questo che con il nostro “Progetto Borracce”, stiamo donando borracce a bimbi, ragazzi ed anziani per consolidare il rapporto tra queste generazioni e per chiedere loro di rinunciare ad una produzione infinita di plastica e altri rifiuti, per abbracciare un sistema più giusto e una filosofia di vita sana e sicuramente più altruista.

Questione Natura, questione di priorità. Interprete di Montegallo, Parco Nazionale dei Monti Sibillini.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.