ASCOLI PICENO – Un deltaplanista ascolano è morto nel pomeriggio di sabato 26 giugno a Castelluccio di Norcia a seguito di una caduta dopo aver spiccato il volo da uno dei punti di lancio che si affacciano sul Pian Grande. Inutili i tentativi di rianimazione da parte degli operatori sanitari del 118.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e il soccorso alpino. Sono ancora da accertare le cause e la dinamica precisa dell’incidente.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.