ASCOLI PICENO – Con l’Ordinanza dirigenziale 422 del 30 giugno l’amministrazione comunale di Ascoli dispone con decorrenza immediata e fino al 31 dicembre, salvo termine anticipato delle opere, i seguenti provvedimenti per la regolamentazione della viabilità che saranno attivati per tratti secondo le esigenze delle lavorazioni:

  • in Corso Trento e Trieste e in Piazza F. Simonetti il senso unico di marcia, per tutti gli utenti, con direzione di marcia sud-nord;
  • in Corso Trento e Trieste, in Piazza F. Simonetti e in Piazza Santa Maria I.V la revoca dell’offerta di sosta, su tutti i lati, con contestuale istituzione del divieto di sosta rimozione coatta con orario 0-24, provvedimento che la ditta potrà calibrare in base alle proprie necessità operative;
  • in Corso Trento e Trieste, in Piazza F. Simonetti e in Piazza Santa Maria Intervineas, il limite di velocità di 30 km/h;
  • l’ interdizione alla circolazione veicolare in Via delle Canterine per il tratto compreso da Via dei Sabini e fino a Corso Trento e Trieste con conseguente deviazione del traffico veicolare in Via dei Sabini/Via C.Goldoni;
  • l’obbligo di fermarsi e dare la precedenza (stop) per le provenienze dal Via C.Goldoni all’intersezione con il Corso Trento e Trieste;
  • per i soli lavori di pulizia del canale fognario il senso unico alternato a mezzo movieri durante la presenza del cantiere sulla strada.

Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.