ASCOLI PICENO – I lavori del Tavolo degli esperti volgono al termine. Dopo un’attenta analisi dell’importante risorsa culturale ascolana nel quadro della sua storia e della sua attuale situazione di criticità, articolatasi in quattro riunioni pubbliche, il Tavolo passa all’esame delle possibili è più utili ipotesi gestionali.

Lo farà con una relazione del Dott. Marco Locatelli, direttore della Biblioteca comunale di Ponte San Pietro (BG) e coordinatore del Sistema bibliotecario Nord-Ovest della Provincia di Bergamo. Locatelli aprirà i lavori trattando il tema generale delle esternalizzazioni, esaminandone punti di forza e di debolezza. Seguiranno gli interventi degli altri componenti del Tavolo che proietteranno tali argomentazioni generali nello specifico della realtà ascolana.

La riunione è convocata per martedì 20 luglio 2021, dalle ore 21.30 alle ore 23.30 ed avrà come titolo “Il futuro della Biblioteca di Ascoli Piceno. Le prospettive gestionali”.

L’evento si svolgerà su Google Meet e sarà trasmesso in diretta Facebook dalla pagina “DEMOS Democrazia e Partecipazione Marche”. Da questa si può intervenire con dei commenti che possono essere letti in diretta, ma chi volesse interloquire durante il dibattito potrebbe chiedere preventivamente il link entro le ore 20 di martedì 20 luglio scrivendo a associazioneculturaledemos1652@gmail.com.

All’evento saranno invitati il Sindaco, gli assessori, tutti i consiglieri comunali ed i dirigenti della Biblioteca.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.