ASCOLI PICENO – Imperdibile, di grande attualità, l’evento che si terrà ad Ascoli Piceno nel mezzo di questa estate 2021: “Il vero e il falso. La verità omessa e l’opinione indiscutibile”. Il 23 luglio, alle ore 18, nel Chiostro Maggiore di San Francesco, Tiziana Alterio, giornalista d’inchiesta indipendente, reporter, scrittrice e attivista, ed Eugenio Miccoli, reporter, blogger, videomaker e fondatore del canale MePiù, intavoleranno una conversazione a due intorno alla verità che si cela dietro una realtà manipolata e distorta dalla propaganda mediatica.

I relatori, seguendo il filo conduttore del denaro, con riferimento a fonti e documenti ufficiali, mostreranno come, dietro ad una narrazione della realtà intessuta artificiosamente, si nasconda la fitta rete degli scandalosi collegamenti a doppio filo stretti tra i colossi delle case farmaceutiche e le più grandi multinazionali dell’informazione, delle armi, delle banche, i quali a loro volta si muovono sulla scacchiera della guerra geopolitica globale in corso.

Seguendo questa sorta di “filo di Arianna” offriranno una chiave di lettura capace di portare allo scoperto le false interpretazioni del mondo attuale che occultano la verità dei fatti.

A seguire, alle ore 21, presso il Parco dell’Annunziata, Tiziana Alterio si intratterrà con gli interessati per una presentazione del suo ultimo libro, lasciando spazio a domande e interventi del pubblico.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.