ASCOLI PICENO – I Cadetti salutano una squadra prestigiosa.

Il Chievo Verona non sarà iscritto in serie B. Il ricorso dei gialloblu è stato bocciato dal Collegio di Garanzia del Coni, a Roma il 26 luglio, dopo la bocciatura precedente del Covisoc che ha negato la concessione della Licenza per la partecipazione al campionato 2021-22.

Ora l’ufficialità, i clivensi lasciano la serie B e il calcio professionistico.

Verrà ripescato il Cosenza e i calabresi saranno i primi avversari dell’Ascoli Calcio alla prima giornata di serie B il 21 agosto al “Del Duca”.

Il nostro articolo

Calendario Serie B, esordio al Del Duca per l’Ascoli il 21 agosto contro Chievo o Cosenza


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.