ASCOLI PICENO – La ricerca è finita. Peppa Pigdi Hasbro, il personaggio più amato dai bambini in età prescolare, dichiara oggi Ascoli Piceno vincitrice della votazione#PeppaPigDestinations2021, che ha invitato le famiglie italiane a votare per le loro destinazioni family-friendly preferite in Italia.

Dallo scorso 24 giugno, oltre 7.500 utenti hanno espresso le loro preferenze per le località italiane più a misura di bambino per questa rovente estate 2021. In ordine di preferenza, i vincitori sono Alberobello nella categoria NATURA con il 52,8% dei voti (4 mila), Porto San Giorgio nella categoria MARE con il 40,4% dei voti (3 mila) e Ascoli Piceno per la categoria CULTURA che ha raccolto il 38,7% dei voti(2.9 mila).

“Come Amministrazione Comunale abbiamo fortemente voluto partecipare alla prima edizione dell’iniziativa #PeppaPigDestinations2021”, ha dichiarato il Sindaco di Ascoli Piceno, Marco Fioravanti.

“Ascoli è un piccolo gioiello nel cuore dell’Italia, capace di lasciare a bocca aperta ogni visitatore che arriva sotto le Cento Torri. Una città a misura di bambini e famiglie che offre un connubio perfetto di esperienze e attività che possano soddisfare le esigenze dei più piccoli e stimolare l’interesse degli adulti. Un aspetto che come Amministrazione stiamo curando anche nell’ottica della candidatura di Ascoli Piceno a Capitale Italiana della Cultura per il 2024. Per questo motivo sono molto soddisfatto di questo risultato, perché sarà l’occasione per grandi e piccini di visitare questa splendida città e apprezzarne tutte le sue bellezze” ha concluso il Sindaco Marco Fioravanti.

Da oggi Ascoli Piceno, insieme alle altre destinazioni vincitrici, potrà esibire con orgoglio il suo originale bollino #PeppaPigDestinations2021, a riconoscimento della sua idoneità per i bambini 0-5 anni, poiché premiato dai genitori stessi che hanno votato. Tutte le destinazioni in gara, tra cui Ascoli Piceno, sono state selezionate da VisitItaly, il portale specializzato nella promozione del territorio nazionale, in base alla loro accessibilità e alle attività family friendly.

Le famiglie sono state indubbiamente conquistate dalle magiche atmosfere cavalleresche di Ascoli Piceno, che con le sue fortificazioni e i suoi edifici storici regala un tuffo nel passato. Tra le tante, anche l’esperienza culinaria rappresenta una vera e propria attrattiva tra il Maritozzo con la Panna e le Olive Ascolane. Le attrazioni a misura di bambino non mancano con la Fontana dei Cani, il Forte Malatesta che ospita anche “Viaggia nel tempo” e la Quintina, la rievocazione storica molto amata dai bambini. Ci sono molte attività davvero accessibili e divertenti per tutta la famiglia per garantire momenti memorabili, come la caccia al tesoro al Museo della Ceramica o godersi la città a bordo dell’Ascoli Explorer, il trenino turistico del capoluogo marchigiano.

Le altre 6 destinazioni che hanno partecipato all’iniziativa #PeppaPigDestinations2021 sono: Ravenna e Lido di Venezia per la categoria CULTURA, Agropoli e Bellaria Igea Marina per la categoria MARE e Valdaora e Vico Equense per la categoria NATURA. Per scoprire le attività e gli itinerari più adatti alle famiglie nelle destinazioni vincitrici ma anche nel resto delle destinazioni che hanno partecipato basta visitare il mini sito dedicato https://peppapig.visititaly.eu/.

È la prima volta in assoluto che Peppa lancia l’iniziativa #PeppaPigDestinations2021, scegliendo l’Italia come primo Paese in cui attivare il progetto, per la sua incredibile varietà di luoghi unici e immaginifici che ben si legano all’universo di Peppa Pig. Con questa iniziativa, Peppa (su Rai Yoyo), in preparazione delle vacanze estive, celebra anche l’amore ritrovato degli italiani per il proprio Paese alla ricerca di avventure ed esperienze uniche adatte ai bambini di età compresa tra 0 e 5 anni.

Congratulazioni ai vincitori del primo #PeppaPigDestinations2021.

La piattaforma Airbnb ha supportato l’iniziativa a livello nazionale assegnando alloggi family friendly ai genitori influencer e alle loro famiglie durante le loro visite per “testare” le destinazioni oggetto dell’iniziativa.

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.