ASCOLI PICENO – Di seguito una nota diffusa il 3 agosto dal Comune di Ascoli Piceno.

L’Amministrazione Comunale informa che, in occasione della festa del Patrono Sant’Emidio, nella giornata di giovedì 5 agosto 2021, nel rispetto degli orari sotto indicati, e fino al termine delle esigenze:

dalle ore 7 sono interdette la viabilità e la sosta con rimozione forzata, in ambo i lati, di Viale A.De Gasperi – per il tratto compreso dall’intersezione con la Via D. Alighieri e fino a Via C. A. Vecchi, per consentire il posizionamento dei banchi degli operatori commerciali su aree pubbliche; è interdetta, altresì, la viabilità in Via L. Castellano Sisto V° con esclusione dei soli residenti della zona (Via L. Castellano e vie afferenti) con obbligo per gli stessi di defluire in Via Porta Torricella, mediante la conseguenziale deroga all’obbligo di proseguire diritto in loco imposto;

dalle ore 18 è interdetta la viabilità veicolare – compreso autorizzati – con esclusione dei soli automezzi Start, del trasporto extraurbano, taxi, veicoli delle Forze di Polizia e dei mezzi con disabili a bordo, in C.so Trento e Trieste – P.zza Simonetti – P.zza Roma – Via XX Settembre.

Nella fascia compresa tra le ore 9 del 5 agosto fino alle ore 5 del 6 agosto verrà disattivato il varco “Carmine”, con relativa temporanea revoca della Z.T.L. per quanto attiene il solo transito veicolare in Corso Mazzini e Via G. Sacconi (varco Bonaccorsi già disattivato per i cantieri presenti nella zona), onde realizzare una via di transito alternativa all’ eventuale e, temporanea necessità dell’interdizione della circolazione veicolare in Piazza Matteotti – Corso V. Emanuele con deviazione in direzione della Via Porta Tufilla.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.