ANCONA – È aperta la seconda fase dell’Avviso pubblico per la presentazione delle richieste di contributo a sostegno dello svolgimento dell’attività delle organizzazioni di volontariato (Odv), delle associazioni di promozione sociale (Aps) e delle fondazioni del terzo settore iscritte all’anagrafe Onlus.

Ne dà notizia l’assessore al Volontariato, Giorgia Latini, che rivolge l’invito a chi ha già fatto la domanda a procedere con la richiesta di contributo. L’obiettivo dell’avviso pubblico emanato dalla Regione è quello di sostenere lo svolgimento dell’ordinaria attività statutaria delle organizzazioni del terzo settore marchigiano allo scopo di fornire risposte ai bisogni sociali e assistenziali conseguenti e acuiti dalla pandemia da Covid19.

“La solidarietà – specifica l’assessore Latini – distingue da sempre la nostra comunità, ricca di associazioni dedite al servizio per gli altri, altruismo straordinario che si manifesta e diviene un punto di riferimento fondamentale per i cittadini più bisognosi, soprattutto nei momenti di crisi. La Regione fa la sua parte e continua nell’impegno a favore del terzo settore”.

L’elenco degli ammessi e dei beneficiari dei contributi è stato pubblicato con Decreto (150 Igr del 3 agosto 2021) nel Burm.

Alla pagina https://www.regione.marche.it/Regione-Utile/Sociale/Terzo-settore/Avviso è disponibile la comunicazione di apertura della seconda fase dell’Avviso e una guida con le istruzioni dettagliate per la corretta compilazione della domanda di pagamento/liquidazione del contributo riconosciuto con il Decreto.

Sarà possibile presentare le domande di pagamento sul sistema http://sigef.regione.marche.it fino al 2 novembre alle ore 15.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.