ASCOLI PICENO – Si è svolta nella mattina di oggi 11 agosto la presentazione del 22° Memorial Alessandro Troiani, concerto evento organizzato dall’Ail di Ascoli Piceno in programma domenica 29 agosto alle 21 in piazza del Popolo. Promotore della manifestazione l’ascolano Dario Dardust Faini che si esibirà insieme ad Alessandra Amoroso, Emma Marrone e Saturnino, con la partecipazione di Alice Pagani. I biglietti, circa mille, saranno in vendita da oggi ed il ricavato andrà interamente all’Associazione Italiana contro le Leucemie, Linfomi e Mieloma.

“Siamo qui a presentare anche quest’anno il Memorial per due motivi – esordisce Giuliano Agostini, presidente Ail Ascoli Piceno – Innanzitutto per ricordare Alessandro, un ragazzo sfortunato di Ascoli che ha perso la vita per la leucemia. Aveva idee: voleva portare il reparto di Ematologia ad Ascoli pensando a chi non poteva permettersi di andare a curarsi fuori città. L’attuale primario di Ascoli, il dottor Piero Galieni all’epoca a Siena, raccolse la sfida; insieme in vent’anni abbiamo fatto tanto, oggi il reparto di Ematologia di Ascoli è un’eccellenza grazie anche ai tanti contributi raccolti. La gente ci conosce e ci vuole bene, grazie alla ricerca oggi chi ha la malattia di Alessandro non muore più. Il secondo motivo del Memorial è per raccogliere fondi per l’Ail ed il reparto di Ematologia. Ringrazio l’amministrazione di Ascoli che da sempre ci supporta e ringrazio Dario Faini che porta personaggi importanti a titolo gratuito, è veramente innamorato della sua città”.

“Ringrazio Giuliano Agostini – le parole del sindaco di Ascoli Marco Fioravanti – fa tantissimo per la città, grazie da tutti gli ascolani. Ringrazio anche il dottor Galieni, che non è qui presente perché ha preferito continuare a lavorare, e un sentito grazie anche a Dario Faini, un amico innamorato di Ascoli, ci aiuta tanto. Questo evento ci stimola per organizzare il prossimo anno più concerti, la nostra città deve diventare un punto di riferimento per gli eventi di qualità. Abbiamo in casa tante eccellenze, stiamo investendo risorse per coinvolgere testimonial ascolani. Ci vedremo il 29 agosto con l’impegno di realizzare il prossimo anno più eventi”.

“Per me questo è il quinto anno – afferma Dario Dardust Faini in collegamento telematico – Ogni anno cresciamo. Sul lato musicale c’è stata una scelta importante, ci saranno due artiste italiane che rappresentano in maniera un po’ diversa il pop nazionale; sono due amiche ed era bello unirle. Faremo brani del repertorio di entrambe, Alice farà invece il monologo iniziale. Sarà una serata emozionante, suonare in piazza è incredibile nonostante il limite delle mille persone che comunque non sono poche. Mi spiace non essere fisicamente lì ma tornerò apposta per il concerto”.

“Il Memorial è un evento che ha un significato importante – dichiara Donatelli Ferretti, assessore alla Cultura del capoluogo piceno – La scelta di Dario di puntare su talenti ascolani come Saturnino ed Alice è intelligente. Nella nostra candidatura a capitale della cultura italiana del 2024 stiamo coinvolgendo eccellenze ascolane, abbiamo chiesto a Dario di partecipare al progetto. La riduzione dovuta al Covid comporterà l’uso del green pass come prevede la norma nazionale. Un grazie infinito all’Ail e al dottor Galieni”.

“Mi unisco ai complimenti e alle cose belle dette sul dottor Galieni e l’Ail – chiosa Monia Vallesi, assessore comunale agli Eventi – Ringrazio Dario e tutto l’ufficio eventi, dietro ad un concerto c’è un’organizzazione fatta da una squadra. Non vedo l’ora di assistere a questo concerto: sono certa che sarà uno degli eventi più belli di questa estate”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.