MACERATA – Sono ormai trascorsi cinque anni dalla prima scossa del terribile sciame sismico che ha colpito e martoriato per lunghi mesi il centro Italia ed in particolar modo i Monti Sibillini.

La casa editrice Giaconi Editore aveva già da tempo eletto questi luoghi come suggestiva fonte di ispirazione adatta a narrare storie, per grandi e bambini, radicate nel territorio.

Durante quei lunghissimi, interminabili mesi di scosse ed emergenze abbiamo continuato a raccontare le bellezze, le leggende, i personaggi e le storie che rendono unici questi luoghi, e che neanche il terremoto è riuscito ad intaccare, sostenendo nel nostro piccolo quelle persone che hanno avuto il coraggio di non abbandonare il proprio territorio; nello stesso tempo abbiamo continuato a pubblicare libri (romanzi, guide turistiche, libri fotografici e di narrativa) nella convinzione profonda che raccontare quanto di bello e vitale ci sia nei Sibillini sia la via maestra per un rilancio turistico-culturale ed una ripartenza. Inoltre, in questi cinque anni, ci siamo sforzati di essere un presidio culturale costante, presentando libri, promuovendo e animando oltre 200 eventi culturali in molti borghi del cratere sismico, borghi con biblioteche chiuse e/o inagibili, scuole immerse in mille difficoltà e dove la libreria fisica più vicina è distante almeno trenta o quaranta chilometri.

Vogliamo ricordare oggi questi cinque anni e questo angolo di mondo così affascinante con un piccolo video caricato sulla nostra pagina Facebook Giaconi Editore, in omaggio a tutte le persone che hanno deciso di resistere, rilanciare e rendere ancora più bello e attrattivo questo territorio.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.