ANCONA – Sale lento il trend delle vaccinazioni nella popolazione scolastica marchigiana.

“Nell’ultima settimana – informa l’Ufficio scolastico regionale sulla base dei dati rilevati nel monitoraggio settimanale effettuato dall’Osservatorio Epidemiologico Regione Marche – si è raggiunta la quota di poco più di 25mila somministrazioni della prima dose per la fascia di età dei 12-15enni (il 45,7% del totale contro il 39,8% del 16 agosto scorso); mentre per la fascia dai 16 ai 19 anni si registra il dato di oltre 38mila vaccinazioni (il 69,6% del totale rispetto al 66,6% della scorsa rilevazione)”.

Ma in entrambi i casi solo circa il 2% in più rispetto alla settimana precedente ha ricevuto anche la seconda dose. Tra i 12-15enni risulta che solo il 18,5% è stato completamente immunizzato (il 16,6% una settimana fa) mentre alla data di ieri hanno ricevuto anche la seconda dose il 48,7% dei ragazzi più grandi (contro il 46,5% precedente).

“Mancano quindi all’appello anche della prima dose – informa l’Usr – 46.674 giovani in età scolare, pari al 42,4% della popolazione scolastica complessiva (110.108). ‘Maglia nera’ ancora la provincia di Macerata (52,4% di ragazzi ancora non vaccinati; il 57,7% la scorsa settimana); il dato più positivo in provincia di Ancona (36,2% contro il precedente 41,1%)”.

“Nelle Marche la Regione sta concludendo la procedura per l’acquisto di 500 mila tamponi salivari per monitorare e limitare la diffusione del Covid-19 nelle scuole. La provvista potrebbe essere effettuata direttamente dal Commissario anti-Covid per ridurre i tempi. È nostra volontà, inoltre, procedere con tamponi a tappeto che assicurino un alto livello di efficacia dei protocolli”. Lo annuncia l’assessore regionale alla Sanità Filippo Saltamartini.

Ma in entrambi i casi solo circa il 2% in più rispetto alla settimana precedente ha ricevuto anche la seconda dose. Tra i 12-15enni risulta che solo il 18,5% è stato completamente immunizzato (il 16,6% una settimana fa) mentre alla data di ieri hanno ricevuto anche la seconda dose il 48,7% dei ragazzi più grandi (contro il 46,5% precedente).
“Mancano quindi all’appello anche della prima dose – informa l’Usr – 46.674 giovani in età scolare, pari al 42,4% della popolazione scolastica complessiva (110.108). ‘Maglia nera’ ancora la provincia di Macerata (52,4% di ragazzi ancora non vaccinati; il 57,7% la scorsa settimana); il dato più positivo in provincia di Ancona (36,2% contro il precedente 41,1%)”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.