MONTALTO DELLE MARCHE – Nell’ambito del progetto “Marche in Vita”, lo spettacolo dal vivo per la rinascita dal sisma, “Associazione Opera”, in collaborazione con la Regione Marche e i comuni di Montalto delle Marche, Matelica, Belforte del Chienti e Monte San Martino, ha organizzato quattro appuntamenti del “Salotto Lirico sotto le Stelle – semi di Luce 2021”.

Si parte sabato 28 agosto da Montalto delle Marche, alle ore 21,15, in piazza Umberto I per poi proseguire, sempre dalle ore 21,15, a Matelica, in piazza San Francesco, domenica 29 agosto, a Belforte del Chienti, in piazza Umberto I, sabato 4 settembre, per finire a Monte San Martino, in piazza XX Settembre, domenica 5 settembre.

“Associazione Opera” ha come obiettivo principale la divulgazione dell’arte del teatro lirico nelle tante piazze del territorio marchigiano, ancora duramente provato dagli eventi sismici del 2016 e dall’emergenza sanitaria in corso. E proprio nella settimana in cui ricordiamo le prime scosse del tragico terremoto di cinque anni fa, la rassegna lirica parte da Montalto delle Marche, uno dei tanti paesi colpiti dal sisma, che sta facendo del rilancio artistico e culturale un motivo di ripartenza anche attraverso iniziative come queste.

Le serate di “Salotto Lirico sotto le Stelle – semi di Luce 2021” saranno ambientate all’interno di un salotto ottocentesco allestito sui palcoscenici posizionati nelle piazze. Artisti professionisti di fama nazionale e internazionale, come il soprano Stefania Murino, il mezzosoprano Serenella Pasqualini, il tenore Anselmo Fabiani, il baritono Mariano Casali, il basso Amodio Esposito canteranno le più belle arie del melodramma lirico, affiancati dal Coro Francesco Tomassini di Serra de Conti, diretto dal maestro Mirco Barani e accompagnato dalla pianista Sabrina Trojse. Come ogni anno, anche questa volta ci sarà un tema conduttore, che per gli appuntamenti di quest’anno sarà “LA LUCE” che, insieme all’arte, rappresenta un faro di speranza. Lo spettatore sarà accolto dal Carrillon vivente poetico, personaggio luminoso che lo introdurrà nella magia della serata, per poi entrare in una platea percorsa da fasci di luce incrociati ispirati al Cardo e Decumano, assetto urbanistico utilizzato dai Romani nell’organizzazione delle città e anche nell’architettura sacra.

“La nostra Associazione sta crescendo di anno in anno, insieme alla consapevolezza che solo con il lavoro di insieme e la passione condivisa per un progetto si può ottenere il massimo – ha dichiarato Serenella Pasqualini, mezzosoprano Presidente dell’Associazione Opera e promotrice del progetto. “Ma tutto questo non sarebbe stato possibile senza l’appoggio della Regione Marche e delle Amministrazioni dei Comuni che ci ospiteranno, credendo in noi e offrendo tutta la loro disponibilità nel collaborare alla realizzazione dei nostri progetti artistici con altrettanta passione. Tutti insieme con un sentimento comune: seminare tanta luce nei cuori attraverso la bellezza che quest’arte, patrimonio culturale di eccellenza del nostro paese, riesce a trasmettere – ha concluso.

“Siamo orgogliosi che la prima tappa di questo ambizioso progetto del Salotto Lirico Sotto le Stelle – semi di Luce 2021 parta proprio da Montalto delle Marche – ha affermato Daniel Matricardi, sindaco di Montalto, aggiungendo: “Un percorso in quattro serate che la nostra città è felice di ospitare e inaugurare, con la convinzione che la ricostruzione post sisma passi anche dalla cultura e dall’impegno nel diffonderla e valorizzarla”.

I posti sono limitati. Per informazioni e prenotazioni: 342 8844459.

Per gli aggiornamenti è possibile anche consultare i profili social dell’Associazione e dei Comuni che ospiteranno le serate.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.