TOKYO (GIAPPONE) – Assunta Legnante centra un’altra medaglia d’argento alle Paralimpiadi di Tokyo 2020, questa volta nel lancio del peso. L’atleta in forza all’Anthropos Civitanova Marche ha messo a segno la misura di 14.62 nella gara riservata alla classe sportiva F12.

La competizione è stata vinta dalla uzbeka Safiya Burkhanova, bronzo alla messicana Rebeca Valenzuela Alvarez.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.