ASCOLI PICENO – 136 atleti senior e 69 junior provenienti da più di 20 nazioni si sono registrati per competere nella Coppa del mondo Immaf Senior & Junior Mma 2021 – Praga, che si svolgerà dall’8 all’11 settembre.

Tra questi ce n’è uno speciale, che porterà in alto il nome del nostro territorio. Si tratta di Luca Mele, di Colli del Tronto, peso welter 77,1 kg.

Ospitati dalla Czech Association of Mma con il finanziamento dell’Agenzia Nazionale dello Sport della Repubblica Ceca, i tornei sono i primi nelle Mma World Cup Series della Federazione Internazionale di Arti Marziali Miste. Questi sono progettati per offrire ulteriori opportunità di ospitare Campionati a città e Federazioni Nazionali.

Le nazioni che partecipano al torneo senior includono Bahrain, Repubblica Ceca, Estonia, Spagna, Italia, Germania, Ungheria, Islanda, Irlanda, Giordania, Lituania, Ucraina, Norvegia, Grecia, Romania, Arabia Saudita, Slovacchia, Svezia e Tagikistan.

Le squadre più grandi che partecipano solo al torneo junior includono Russia, Kazakistan, Bulgaria, Italia e Finlandia.

Il presidente dell’Immaf, Kerrith Brown, ha dichiarato: “Per quelle nazioni che non sono in grado di recarsi in Russia per i Campionati Europei, la Coppa del Mondo Mma di quest’anno offre una piattaforma europea per il ritorno e i futuri Senior e Junior per mettersi alla prova prima dei Mondiali. Questi includono Norvegia, Svezia, Irlanda e Ucraina, che hanno tutti ottimi risultati ai Campionati Immaf e stanno inviando grandi squadre. Vorrei ringraziare il presidente Michal Hamrsmid e il Csmma per aver creato questa opportunità nella bellissima città di Praga e l’Agenzia Nazionale dello Sport per il suo sostegno”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.