ASCOLI PICENO – “Sono finalmente iniziati i lavori per la realizzazione della ciclovia del Tronto nel tratto che va dal villaggio del fanciullo fino a Maltignano. Il tratto percorrerà la sponda sinistra del Tronto, proseguendo quindi sul percorso già in parte realizzato”.

Così sui Social, il capogruppo del Partito Democratico di Ascoli, il 15 settembre, Francesco Ameli: “Per arrivare a Colli del Tronto sono previsti altri due interventi (entrambi finanziati) per un totale di ulteriori 7 chilometri. A Spinetoli poi il percorso si innesterà con la struttura già esistente. L’intervento riqualificherà anche dal punto di vista ambientale e naturale un’area lasciata all’abbandono”.

Il consigliere comunale ascolano conclude: “Il corposo progetto della ciclovia del Tronto è stato ideato dalla passata giunta della Regione Marche nell’assessorato guidato da Anna Casini. L’obiettivo è valorizzare una mobilità sostenibile dell’ambiente che possa rendere maggiormente accessibili i luoghi simbolo del patrimonio marchigiano”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.