ASCOLI PICENO – Un triangolare di calcio a cinque per ricordare Antonio Bellini: tutto pronto per la quarta edizione del memorial a lui dedicato, che si svolgerà domani 18 settembre al palazzetto dello sport ‘Ezio Galosi’ di Monterocco  dalle ore 16.30. Sul terreno di gioco si sfideranno tre formazioni di livello come Futsal Pescara 1997 (serie A), Porto San Giorgio C5 (serie A2) e Damiani & Gatti Ascoli (serie B).

“Sarà una giornata particolare – ha dichiarato il sindaco Marco Fioravanti – dedicata ad Antonio Bellini, persona stimata e apprezzata che ha lasciato un grande segno in tutti coloro che lo hanno conosciuto. Non c’era modo migliore di un triangolare di calcio a cinque per ricordarlo, per veicolare i valori sani dello sport che hanno sempre guidato la sua vita”.
“Antonio – ha detto l’assessore allo sport, Nico Stallone – è stato fondamentale per il calcio a cinque ascolano, un vero e proprio precursore e un grande appassionato che ha portato avanti questo sport in città. Siamo felici di ricordare personaggi ascolani che hanno fatto qualcosa di bello e buono per il nostro territorio, e di certo Antonio è uno di questi. Per noi è un onore avere squadre di questo livello, speriamo sia di buon auspicio per la ‘Damiani & Gatti Ascoli’”.
Il fratello di Antonio, Andrea, ha ringraziato l’Amministrazione comunale e tutti coloro “che ci hanno sempre aiutato per questo memorial, a conferma del fatto che c’è tanto affetto e un buon ricordo di Antonio”. Poi ha aggiunto: “Dopo lo stop causato dal Covid abbiamo ripreso questo appuntamento, coinvolgendo ‘Damiani & Gatti’, che ci ha dato una grossa mano, Futsal Pescara e Porto San Giorgio. Sono squadre di livello importante, tutte e tre puntano a vincere i rispettivi campionati. Inoltre ricorderemo anche Roberto Cappelli, tra i fondatori del Miracolo Piceno venuto a mancare nei mesi scorsi”.
Piero Gatti, main sponsor della società bianconera, ha concluso. “È un piacere e un onore partecipare a questo torneo, non poteva esserci momento migliore. Antonio è una persona molto stimata e conosciuta, in città e nel mondo del calcio a cinque per quello che ha rappresentato a livello di valori e sportività”.
Per l’ingresso del pubblico (massimo 175 persone) saranno obbligatori il green pass, la prenotazione preventiva del posto a sedere (chiamare il 349 5234325), la misurazione della temperatura e la mascherina.

Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.