Stadio “Del Duca” ore 14

4° giornata campionato Serie B 2021/22

Il tecnico bianconero Sottil conferma la formazione con una sola novità a centrocampo con Caligara al posto di Collocolo. In panchina prima stagionale per Iliev.

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Baschirotto (30’s.t. Castorani), Botteghin, Avlonitis, D’Orazio (19’s.t. Felicioli); Caligara (1’s.t. Collocolo), Buchel, Saric (19’s.t. Maistro); Fabbrini (1’s.t. Iliev); Dionisi, Bidaoui. A disp.: Guarna, Tavcar,  Quaranta,  Donis, Spendlhofer, Eramo,  De Paoli. All. Sottil

BENEVENTO (4-3-3): Paleari; Letizia (9’s.t. Elia), Glik, Barba, Foulon; Ionita (26’s.t. Vokic), Calò, Acampora (14’s.t. Tello); Insigne (26’s.t. Brignola), Sau (26’s.t. Lapadula), Improta. A disp.: Manfredini, Basit,  Vogliacco, Di Serio, Moncini, Viviani, Talia,  All. Caserta

ARBITRO: Abbatissta di Molfetta. Ass. 1 Lanotte di Barlett Ass.2 Massara di Reggio Calabria. IV Uomo: Petrella di Viterbo. VAR: Sacchi di Macerata AVAR Fiori di Barletta

RETI: 14′ Sau, 25’Insigne

AMMONITI: Acampora, Barba, Ionita, Vokic, Tello, Calò(B.), Saric, Buchel, Dionisi, Felicioli(A.)

NOTE: Il Presidente Neri ha consegnato una targa ai famigliari del tifoso Mascetti, scomparso di recente.

 

CRONACA DEL MATCH

51′ finisce 0-2 per il Benevento, prima sconfitta per il Picchio

45′ assegnati 6 minuti di recupero

41′ Tello si divora un gol a porta vuota, servito vicino alla linea di porta colpisce male e la palla torna  a Leali

34′ Vokic atterra Buchel, punizione dai 25 metri per il Picchio, batte Maistro, palla scagliata di potenza che termina sul fondo

33′ Tello si invola, tiro potente dalla sinistra che termina di poco alla destra del palo della porta di Leali

28′ apertura di Maistro in area per Iliev, tiro che termina a lato ma il bianconero è colto in offside

22′ CHECK VAR,  ancora fallo in area su Dionisi ch e protesta e chiede il rigore, l’arbitro lascia proswguire ma il VAr richiama l’attenzione ma nulla di fatto

20′ tiro dal limite rasoterra di Baschirotto che sfiora il palo alla destra di Paleari che tocca per deviare in corner, occasionissima Ascoli

18′ Occasione gol Ascoli. Iliev serivto in area piccola da un rasoterra di Bidauoui sfiora la traversa

11′ tiro di Saric dal limite, palla sul fondo

6′ Dionisi servito in area viene steso, controlo del Var che lascia proseguire

1′ ammonito Saric

1′ doppio cambio Ascoli, Collocolo per Caligara e Iliev per Fabbrini

SECONDO TEMPO

48′ termina la prima frazione

47′ punizione dalla distanza Caligara cerca il secondo palo, testa di Avlonitis palla che termina di poco sopra la traversa

45′ 3 minuti di recupero assegnati

37′ Fabbrini si libera a centrocampo, Ionita lo atterra, ammonito il giocatore giallorosso

30′ ammonito Barba per fallo a centrocampo su Dionisi

26′ brutto contrasto a centrocampo, rimane a terra Saric soccorso dai sanitari

25′ GOL INSIGNE, Improta supera Baschirotto sulla sinistra palla rasoterra a centro area, Insigne di piattone infila in rete anticipando Botteghin

22′ Saric si invola verso la porta avversaria servito bene da Fabbrini, fallo di Acampora che lo stende, punizione sulla trequarti per l’Ascoli. Batte Caligara, palla abbondantemente sul fondo

19′ punizione dal limite dell’area sulla sinistra, batte Glick palla a giro in direzione dell’angolino basso a destra, Leali si distende e respinge

17′ ancora Sau pericoloso di testa su cross proveniente dalla destra, palla sul fondo

14′ GOL SAU. Lancio in area per Sau, stop dribbling su Botteghin e tiro rasoterra che si infila nell’angolino alla destra di Leali

10′ manovra offensiva sulla destra, Saric serve Baschirotto, cross pericoloso deviato in corner

7′ Fabbrini bravo a liberarsi al limite dell’area, serve D’Orazio sulla sinistra, cross e testa di Dionisi, palla di poco sopra la traversa termina  sul fondo

6′ retropassaggio pericoloso di D’Orazio, che imbecca Improta in area, servizio per l’accorrente Acampora che però spara sul fondo

2′ Ascoli in avanti si fa vedere con Dionisi, manovra d’attacco che impensierisce i campani che poi tornano in possesso palla conquistando una rimessa laterale

0′ – INIZIO DEL MATCH


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.