Stadio “Del Duca”, ore 14, 25 settembre

6° giornata Campionato Serie B 2021/22

L‘Ascoli affronta il Brescia alle ore 14 per la sesta giornata del campionato di Serie B.

Picchio avanti di una lunghezza sui lombardi, bianconeri a quota 12 punti in classifica contro gli 11 della squadra guidata da Pippo Inzaghi.

FORMAZIONI UFFICIALI
ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Baschirotto, Botteghin, Quaranta, Felicioli (20’s.t. D’Orazio); Collocolo (20’s.t.Maistro), Buchel (38’s.t. De Paoli), Caligara (29’s.t. Iliev) ; Fabbrini (20’s.t. Eramo); Bidaoui, Dionisi. A disposizione: Guarna, Salvi, Spendlhofer, Tavcar, Castorani, Donis,  Petrelli, . Allenatore: Sottil
BRESCIA (4-3-3): Joronen; Mateju (1’S.t. Palacio), Cistana, Chancellor, Pajac; Jagiello (12′ Bisoli), Van de Looi, Bertagnoli; Leris (22’s.t. Cavion), Bajic (12′ Moreo), Tramoni (34’s.t.  Mangraviti). A disposizione: Perilli, Linner, Karacic, Huard, Papetti, Labojko,   Ayè. Allenatore: Inzaghi
Arbitro: Luca Massimi della sezione di Termoli   Assistenti sono Andrea Zingarelli di Siena e Domenico Rocca di Catanzaro.
RETI: 17′ Dionisi, 23′ Felicioli, 43′ Cistana, 15’s.t. Chanchellor, 28’s.t. Pajac
AMMONITI: Mateju (B.), Botteghin, De Paoli (A.)
CRONACA DEL MATCH
SECONDO TEMPO
50′ fischio finale e discussioni in campo tra i giocatori delle due squadre. Il Picchio perde 3 a 2 contro le Rondinelle
45′ assegnati 5 minuti di recupero
42′ sfiora il gol Eramo con un bel colpo di testa su cross di Bidaoui
38′ Cross di D’Orazio per De Paoli che sfiora il gol di testa
37′ bell’azione di Maistro sulla destra  che entra in area e serve Dionisi colpo di tacco che termina fuori
31′ DIonisi conquista un pallone entra in area  ma il suo tiro è ribattuto a pochi passi dalla porta
27′ GOL BRESCIA, dal dischetto si presenta Pajac, intuisce Leali che non riesce per un soffio a deviare
26′ rigore assegnato al Brescia per trattenuta su Moreo, controllo del Var.
20′ triplice cambio per l’Ascoli, dentro MAistro, D’Orazio e Eramo
15′ GOL BRESCIA. Dopo un batti e ribatti, traversa colpita dal Brescia e Chanchellor ribadisce in rete di testa
12′ doppio cambio Brescia, dentro Bisoli e Moreo per Jagiello e Bajic
2′ Leris servito in area a destra, libera un tiro potente deviato in corner da Leali, mischia che porta al tiro Jagello, botta di destro che termina sull’esterno della rete
1′ Palacio subentra a Mateju, ed è subito pericoloso serve BAjic in area che non ci arriva per un pelo
PRIMO TEMPO
47′ dopo due minuti di recupero termina la prima frazione
45′ sfiora ancora la rete il Brescia, brivido per Leali e diagonale che termina sul fondo
43′ GOL BRESCIA . Dopo alcune incertezze difensive, continua la manovra bresciana, Van De Looi in area a sinsitra strozza un rasoterra e sfiora la rete sul successivo corner,  dopo un batti e ribatti arriva Cistana servito a rimorchio che infila di precisione palo e rete alla sinistra di Leali.
37′ Caligara tenta la botta dalla distanza, palla sul fondo
35′ occasione Ascoli, Dionisi serve Bidaoui sulla destra che entra in area e libera il tiro, Fabbrini cerca la deviazione ma la palla termina sul fondo
34’Chanchellor colpisce di testa su corner dalla sinistra, Loris in spaccata tenta la deviazione in rete, palla che esce di un soffio
31′ Bertagnoli pescato in area, stoppa e perde il tempo Quaranta salva spazzando in corner
28′ dopo il cooling breack bella ripartenza del picchio, ammonito Mateju che ostacola Felicioli punizione sulla trequarti, Caligara la crossa in area e conquista un corner
23′ GOL FELICIOLI. Fabbrini guida una ripartenza veloce, azione insistita di Bidaooui si inserisce Felicioli in area, Bidaoui lo serve e lui con un piattone a giro infila sotto al sette
17′ GOL DIONISI. Il capitano abile a sfruttare un rimpallo difensivo, si invola velocissimo ina rea e con un piattone a giro piazza il pallone sotto al sette alla sinistra di Joronen. Eurogol il quarto stagionale
13′ intervento di Caligara su Jagello a centrocampo, il calciatrore dle Brescia cade male ma si rialza subito
11′  botta  dalla distanza di Pajac che sorvola la traversa di pochissimo
9′ occasione di Jagello in area, salva Baschirotto a portiere battuto
3′ tiro di DIonisi che si accentra e tenta la conclusioine di potenza, deviazione del portiere sui piedi di Bidaoui che ritenta e viene murato. prosegue l’azione e ancora Bidaoui arriva al tiro ben servito in area, Joronen riesce a spizzare togliendo la palla dall’angolino, dal cornere poi Botteghin è pericoloso di testa, palla a lato di poco
1′ Corner per il Brescia,  mischia in area e tiro di Van De Looi, deviato in corner nuovamnete
0′- inizio del match

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.