PIZZO BERRO – Di seguito una nota, giunta in redazione il 25 settembre, dal Soccorso Alpino e Speologico Marche. 

Si è appena concluso l’intervento che ha visto impegnate le squadre di terra del Soccorso Alpino e Speleologico di Macerata e Montefortino che, unitamente all’elisoccorso Icaro 02, hanno recuperato il corpo di un giovane escursionista di Fabriano, classe ‘91, deceduto a causa di un volo di oltre 100 metri, dalla cresta che sale a Pizzo Berro, fermatosi alla base della parete in una zona molto impervia.

Le squadre di terra hanno inoltre recuperato l’altro escursionista, riconducendolo fino all’auto a Frontignano di Ussita.
Alle operazioni presenti anche i pompieri di Amandola, a Frontignano presenti i Carabinieri.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.