MONSAMPOLO DEL TRONTO – Dalla mezzanotte di lunedì 27 settembre, dopo un opportuno periodo di preavviso e monitoraggio, sono stati attivati gli impianti per la rilevazione delle infrazioni semaforiche “Velocar red&speed – mod. VRS EVO”, in località Stella di Monsampolo del Tronto, all’intersezione di Via Salaria con Via Colombo, lungo la Salaria.

“Tale provvedimento s’inserisce nel più ampio progetto quadro di sicurezza stradale – dichiara il Sindaco Massimo Narcisi – che è stato approvato, a titolo sperimentale, prevedendo l’installazione e l’uso di apparecchi elettronici che consentono il rilevamento automatico delle infrazioni semaforiche e l’accertamento dell’osservanza dei limiti di velocità”. La garanzia del rispetto della segnaletica orizzontale e verticale al fine di evitare situazioni di pericolo per sé e per gli altri nonché dei limiti di velocità nelle strade del territorio comunale, a partire dai centri abitati, rappresenta una priorità per proteggere la Comunità dai rischi conseguenti ai potenziali comportamenti illeciti tenuti dai conducenti dei veicoli, oltre che un preciso dovere di qualsiasi Amministrazione comunale.”

Nel rispetto del Codice della Strada l’utente della strada deve ricordare che è sempre tenuto a osservare i comportamenti imposti dalla segnaletica stradale.

Passare con il rosso oppure oltrepassare la linea bianca d’arresto a semaforo rosso comportano rispettivamente specifiche sanzioni amministrative e una decurtazione dei punti dalla patente.

Il tempo della fase del giallo dei semafori presso l’intersezione di Via Salaria con Via Colombo è di 4 secondi e sul posto, in prossimità degli impianti di rilevamento, sono stati installati dei segnali verticali di preavviso, per informare l’utente della strada, nella fase di avvicinamento all’incrocio, della presenza dei dispositivi.

Pertanto, guidando con la dovuta cautela e prudenza, nel rispetto della segnaletica stradale, non s’incorrerà in alcuna sanzione stradale.

L’Amministrazione Comunale per migliorare la fluidità del traffico e la sicurezza delle persone nella circolazione stradale ha avviato nuovi lavori di adeguamento e rifacimento della segnaletica stradale in diversi punti critici del territorio e presto saranno programmate anche le uscite con il Velomatic 512 D bidirezionale, un misuratore di velocità in grado di rilevare contemporaneamente entrambi i sensi di marcia.

Inoltre è stata anche realizzata, dall’Ufficio di Polizia Locale, un’apposita campagna di comunicazione denominata “Mettiamoci sulla buona strada” che ha l’obiettivo di sensibilizzarle la popolazione residente sui temi della sicurezza stradale e di diffondere, il più possibile, la notizia dell’installazione dei rilevatori elettronici sulla Via Salaria.

Per specifiche informazioni relative al Codice della Strada e relativi accertamenti delle infrazioni ci si può rivolgere all’Ufficio di Polizia Locale.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.