ASCOLI – Il legame tra Niccolò IV, Sisto V, Giulio II, Pio IV e Paolo III è stato al centro del tour culturale “Ascoli, città di papi” che si è svolto con il coordinamento della guida turistica abilitata Valeria Nicu.

L’iniziativa rientra nella linea di azione “Gli itinerari della fede” del progetto “Salute in cammino” organizzato dal comitato regionale dell’Unione Sportiva Acli Marche grazie al sostegno di Fondazione Carisap e Comune di Ascoli Piceno.

E’ stato un vero e proprio viaggio nel tempo, nella storia della città di Ascoli ma anche nella storia della chiesa italiana, un percorso che ha fatto conoscere meglio il forte legame tra la città delle cento torri ed alcuni dei pontefici che sono succeduti a San Pietro.

Il folto pubblico presente ha attraversato gran parte della città partendo da Piazza Arringo, percorrendo il centro storico arrivando in Piazza del Popolo e nel chiostro di San Francesco, per poi dirigersi verso il Forte Malatesta e poi alla Cartiera Papale.

Per informazioni sui prossimi appuntamenti con le attività dell’U.S. Acli Marche si possono consultare il sito www.usaclimarche.com e la pagina facebook Unione Sportiva Acli Marche.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.