ASCOLI PICENO – Appuntamento culturale.

Sabato 16 ottobre alle ore 21 al PalaFolli Teatro debutterà il nuovo spettacolo del Laboratorio Minimo Teatro di Ascoli Piceno. Si tratta del primo spettacolo in concorso della Rassegna Ascolinscena che, giunta ad una nuova edizione, ospita sul palco ascolano compagnie da tutta Italia. Ascolinscena è organizzata da Castoretto Libero, DonAttori, Li Freciute e la Compagnia dei Folli con il sostegno di Uilt (Unione Italiana Libero Teatro) e Fainplast srl.

Sabato prossimo Ascolinscena ospiterà una delle storiche compagnie teatrali di Ascoli, il Laboratorio Minimo Teatro che, superata la prima selezione, porterà dal vivo il suo “L’amico Sancio”. 

“L’amico Sancio” è il racconto di un’amicizia tra due barboni, Pietro e Alfredo diversi tra loro per aspetto e anima. I due non più giovanissimi si conoscono da sempre, da prima che il destino scegliesse per loro di virare verso vicoli e baracche. Pietro non si lamenta, prende la vita con filosofia, tira avanti con piccoli espedienti, cercando di riempire pancia e testa. Alfredo invece la testa l’ha già piena di fantasie e di storie in cui, forse, neppure lui crede fino in fondo. I protagonisti di “L’amico Sancio” sono buffi, stravaganti con le loro miserie e le loro lacrime ma anche strafottenti e poetici. 

Partendo da una rilettura del classico Don Chisciotte di Cervantes, attraverso l’inserimento fugace di altri testi diametralmente opposti per tempo, genere e stile, nasce uno spettacolo meticcio, un po’ bastardo che non disdegna di guardare in faccia la realtà e il vissuto dei suoi attori e di tutti. 

“L’amico Sancio” vedrà sul palco gli attori Mario Gricinella e Pino Presciutti, per la regia e drammaturgia di Paola Lucidi; scenografia a cura della Compagnia Rospo Rosso e deisegno luci di Pietro Cardarelli. 

Lo spettacolo del Laboratorio sarà replicato domenica 17 ottobre alle ore 18.

I biglietti sono ancora in vendita al prezzo di 10 euro presso PalaFolli teatro (0736 35 22 11).

Lo spettacolo avrà inizio alle ore 21. L’accesso al teatro è garantito rispettando le distanze di sicurezza e dietro presentazione di green pass.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.