MISANO ADRIATICO – Il weekend di Moto3 sul Misano World Circuit si è concluso con una rimonta di Romano Fenati, che è arrivato quinto al traguardo a + 5.335 dal primo classificato.

Il pilota ascolano in forza al Max Racing Team, dopo i primi giri in cui è stato piuttosto cauto, viste anche le condizioni della pista, che presentava soprattutto sui cordoli delle pericolose macchie di umido, ha migliorato progressivamente il suo ritmo. Fenati ha compiuto moltissimi sorpassi con grande decisione e si è riagganciato al gruppo di testa a suon di giri veloci. Negli ultimi giri, a causa del naturale decadimento degli pneumatici, le sue prestazioni si sono plafonate, ma ciò non gli ha impedito di portare a casa un ottimo settimo posto, molto importante in chiave mondiale. Fenati occupa la quinta posizione con 147 punti.

Le sue parole: “Non sono molto soddisfatto della posizione raggiunta a fine gara, ma sicuramente è andata meglio di ieri. Ho avuto molte difficoltà causate dalla pioggia. Ora devo concentrarmi sulla prossima gara di Portimao”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.