ASCOLI PICENO – Un tema molto caldo farà, giustamente, la sua comparsa nella nostra provincia.

Dopo il recente affossamento in Senato del Ddl Zan, si è scesi in piazza a protestare in varie città italiane: domenica 7 novembre sarà la volta di Ascoli, dalle 17 a Piazza del Popolo.

L’associazione locale Liberә Tuttә, con l’appoggio di altre associazioni locali, in particolare Non una di meno transterritoriale marche, ha indetto questa manifestazione per “protestare contro la violenza emersa in Senato durante la procedura di voto del Ddl Zan e per riprendersi uno spazio, dove portare l’attenzione sulla comunità LGBTQIA+ e su altre categorie marginalizzate, quali donne, persone disabili e coloro che vengono discriminati per la razza, senza dimenticare l’importanza del singolo individuo”.

Inoltre l’associazione sottolinea quanto sia imprescindibile educare, piuttosto che punire, per consentire di vivere appieno senza paura e discriminazioni, aggressioni, violenze ed omicidi. Da qui il titolo “Siamo molto più del Ddl Zan”. 

Si raccomanda, a coloro che parteciperanno alla manifestazione, di non portare bandiere di partito

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.