OFFIDA – Si torna al Serpente Aureo con uno spettacolo all’insegna della Commedia dell’Arte.

Il 7 novembre, alle ore 17:15 parte la rassegna “Offida in Teatro…” l’Associazione Culturale il Teatro dei Picari porterà in scena una rappresentazione tutta nuova, dal titolo “L’Inganno in maschera – ovvero le prodezze dei servi e i sospiri degli innamorati trionfano sulle malizie dei padroni gabbati”, per la regia di Laura Nocelli.

Lo spettacolo sarà caratterizzato da inganni dei servi a favore di giovani nobili innamorati e ai danni dei vecchi e avari padroni; una storia che promette divertimento e risate assicurate, tra colpi di scena, eredità nascoste, capriole e sospiri d’amore.

La Compagnia andrà in scena con un’opera in cui la maschera è la protagonista assoluta che fa uscire allo scoperto la vera identità dei personaggi della storia. Sul palco, oltre agli attori e alle attrici che fanno parte da anni della compagnia, troveranno spazio nuove personalità, in un mix perfetto tra vecchio e nuovo, che ha portato valore aggiunto al gruppo e allo spettacolo.

Ingresso 8 euro; ridotti 5 euro; abbonamento 40 euro.

Per info e prenotazioni Monja Shop 0736-888616; 333/4358929


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.