ASCOLI PICENO – L’Amministrazione Comunale informa i cittadini e i tecnici operanti sul territorio in merito alla prossima scadenza a pena di decadenza dal contributo per i danni gravi subìti dagli immobili durante il sisma del 2016 al 15 dicembre. (articolo 2 comma 1 dell’Ordinanza del Commissario Speciale per la Ricostruzione 121 del 30 settembre).

Tutti i soggetti legittimati sono obbligati a presentare un’apposita dichiarazione con la manifestazione di volontà così come disciplinato dal Decreto 234 del 31 maggio 2021.

Si specifica che tale scadenza sarà improrogabile e indifferibile, per cui si sollecita vivamente chi non abbia ancora provveduto ad avanzare tale richiesta di contributo entro e non oltre il termine perentorio del 15 dicembre.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.