PALMIANO – Il comune di Palmiano è mask free. Lo annuncia l’associazione Questione Natura, che racconta di seguito la giornata trascorsa a raccogliere i rifiuti nella zona.

Abbiamo raggiunto Palmiano e Castel San Pietro alla ricerca delle mascherine disperse nell’ambiente e abbiamo ricevuto una bellissima sorpresa: girando per tutto il territorio comunale abbiamo raccolto da terra zero (avete capito bene, zero) protezioni individuali anti Covid-19. Non è la prima volta che accade: a Montegallo ci è successa la stessa cosa (poi nel corso delle varie uscite in loco siamo arrivati a raccoglierne 4), ciò è la conferma di come nei comuni più piccoli le persone ancora amano la propria terra ed hanno un grande rispetto per essa.

Noi vogliamo ringraziare di vero cuore tutti gli abitanti del posto (diverse signore ci hanno fermato per sapere del nostro operato), che ci ha lasciato super soddisfatti perché praticamente l’unico rifiuto trovato è stata la placca di una presa di corrente. Ciò ci ha permesso di avere molto tempo a disposizione per scoprire questo bellissimo paese immerso tra montagne Picene: e così tra Marisa (Roccafluvione), Venarotta, Comunanza e Force si estende questo gioiello nostrano che detiene il primato di comune meno popoloso del Piceno: appena 160 persone vivono sulle sue bellissime colline. Noi non vediamo l’ora di tornare alla scoperta di Palmiano, dove ci siamo sentiti a casa! Questione Natura, questione di priorità.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.