OFFIDA – Dall’11 dicembre riparte “RegaliamoCi Offida 2021”. La misura è pensata per coloro che vogliono fare acquisti a Offida (residenti e non) e per sostenere le attività commerciali del territorio. L’Amministrazione ha stanziato un fondo di 50 mila euro per rimborsare uno sconto sugli acquisti.

L’iniziativa sarà valida fino all’esaurimento delle risorse e avverrà nelle seguenti modalità: con un acquisto minimo di 20 euro, il cliente potrà beneficiare di uno sconto del 25% fino a un risparmio di massimo 100 euro per singolo acquisto.

Le attività commerciali offidane, attualmente escluse da altre iniziative/misure in corso, potranno comunicare la propria adesione entro il 26 novembre.

“Crediamo fortemente nel progetto RegaliamoCi Offida – commenta l’Assessore al Commercio, Cristina Capriotti– vogliamo essere vicini alle nostre attività che, grazie al sostegno del Comune, potranno applicare degli sconti, invogliando così le persone all’acquisto. Questa non sarà l’unica misura che metteremo in campo nel periodo natalizio e, a breve, pubblicheremo il calendario delle iniziative delle prossime festività”.

“L’entusiasmo con cui i commercianti hanno accolto l’iniziativa riproposta – evidenzia il Sindaco Luigi Massa – dimostra quanto sia stata apprezzata, da loro e dai clienti, la scorsa edizione. Nel 2020 le risorse messe a disposizione dall’Amministrazione ammontavano a 46 mila euro e permisero di sviluppare, in quindici giorni, un fatturato di circa 200 mila euro. Quest’anno abbiamo incrementato a 50 mila euro. La misura ha tre punti di forza riconosciuti: è un volano per gli affari dei nostri commercianti, sostiene la capacità di spesa di famiglie e clienti e, non meno importante, costituisce un’ulteriore occasione di appeal per la Città, favorendo l’intero indotto commerciale”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.