CASTEL DI LAMA – Uno Chef e un Pizza Chef che decidono di mettere la propria esperienza al servizio di sette giovani appassionati di buon cibo. Una pizza dall’impasto inconfondibile guarnita con prodotti eccellenti e genuini. Il risultato di questo connubio? Una sfilata di pizze gourmet, una più gustosa dell’altra, dietro alle quali si celano impalpabili ma imprescindibili ingredienti: amore,  passione, dedizione.

Venerdì 19 novembre si è concluso con una cena evento presso Casa Ama il laboratorio professionalizzante dedicato alla pizza gourmet. Il corso, a cura del Pizza Chef Mirko Petracci e dello Chef Davide Camaioni, ha coinvolto sette ragazzi della Cooperativa Ama Aquilone in cerca di occupazione e a rischio di esclusione sociale.

I giovani pizzaioli in erba si sono messi alla prova con “Gran’Aria”, una pizza dall’inconfondibile impasto ideato da Mirko Petracci che la rende croccante, gustosa e altamente digeribile. In poche parole, leggera come una nuvola.

A completare questa gustosa opera d’arte degli squisiti topping ideati da Davide Camaioni e realizzati con i fantastici prodotti bio della fattoria sociale Ama Terra. 

Tutta la degustazione è stata accompagnata da un ottimo Sangiovese “René” della cantina Ama Terra.

Cominciata con cremini e olive all’ascolana rigorosamente fatte a mano con materie bio e conclusa con una pizza dolce con crema di nocciole, questa serata all’insegna del gusto ha segnato la fine di un bellissimo (e buonissimo!) percorso di formazione e un nuovo inizio per i giovani pizzaioli provetti.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.