0oijOre 14 stadio “Teghil” di Lignano Sabbiadoro Pordenone e Ascoli si sfidano nella 13esima giornata d’andata del campionato di Serie B.
Picchio a quota 18 punti in classifica con 5 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte contro i Ramarri in fondo alla classifica  a 3 punti frutto di tre pareggi.

 

FORMAZIONI UFFICIALI

PORDENONE (4-3-3): Perisan; Valietti (53′ Tsadjout al 81′ Sylla), Sabbione (9′ Barison), Camporese (53′ Ciciretti), Falasco; Magnino, Pasa, Zammarini (81′ Pinato ); Cambiaghi, Pellegrini, Folorunsho. A disposizione: Bindi, Fasalino, Bassoli, Perri, Stefani, Onisa, PetriccioneAllenatore: Tedino

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Salvi (72′ Baschirotto), Botteghin, Avlonitis, D’Orazio; Saric (82′ Quaranta), Buchel, Maistro (59′ ); Sabiri (82’Collocolo); Iliev, Dionisi (72’Bidaoui). A disposizione: Guarna, Bolletta,  Tavcar,Felicioli, Eramo, De Paoli,  Petrelli. Allenatore: Sottil

ARBITRO: Alberto Santoro della sezione di Messina

Assistenti sono Christian Rossi della sezione di La Spezia e Fabio Schirru di quella di Nichelino. Quarto Ufficiale Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa, VAR Luca Massimi di Termoli, AVAR Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore.

 

RETI: 40’Salvi
AMMONIZIONI:- Salvi, Avlonitis. Iliev(A.) Barison, Cambiaghi, Falasco(P.)

NOTE: nebbia sul terreno di gioco

CRONACA DEL MATCH
SECONDO TEMPO
95′ termina il match con la sesta vittoria dei bianconeri che salgono a quota 21 punti in classifica
92′ Ciciretti conquista una punizione dal limite sulla destra, lo stesso fantasista mancino va al tiro che termina alto sopra la traversa
91′ Iliev rimane a terra soccorso deve uscire dal campo. rientra poi senza problemi
91′ Sylla ci prova di testa para Leali
90′ occasione per Collocolo che viene anticipato in area al momento del tiro. Assegnati 4 minuti di recupero
85′ Iliev tenra un diagonale potente dalla sinsitra, bravo Perisan a chiudere sul primo palo  e deviare in corner
81′ doppio cambio Pordenone, Sylla subentra a Tsadjout che  a sua volta era subentrato a Valietti
77′ lancio millimetrico per Bidaoui in area, stop e dribbling anche a Perisan e tiro che però termina di poco sul fondo
76′ tiro cross di Folorunsho dalal sinistra, bravissimo Leali a distendersi e mettere in corner
65′ splendido lancio di Iliev per Dionisi di 30 metri, stop in area del capitano bianconero che però è chiuso e si fa recuperare da Camporese
60′ Salvi perde un pallone sulla corsia destra, Cambiaghi si invola in area, Botteghin lo attacca e l’attaccante nero verde viene ammonito per simulazione
59′ primo cambio per l’Ascoli dentro Caligara per Maistro
56′ tiro di Ciciretti a giro che termina alto sopra la traversa
53′ doppio cambio offensivo per il Pordenone dentro anche l’ex bianconero Ciciretti
51′ Cartellino giallo anche per Barison per un intervento in ritardo a metà campo su Iliev
48′ cross per Iliev in area, che cerca un tiro di punta bloccato da Camporese che non gli lascia spazio
47′ ammonito Salvi per fallo su Falasco nella trequarti avversaria
46′ buona manovra del Picchio con una serie di triangolazioni arriva in area, tiro troppo debole para Parisan
PRIMO TEMPO
48′  dopo un corner insidioso battuto da Maistro, termina la prima frazione
45′ assegnati  minuti di recupero
44′ tiro di Folorunsho in porta, Leali in presa bassa non ha problemi
39′ GOL ASCOLI cross di Maistro in area dalla sinistra, Iliev  ci prova in girata ma palla deviata in corner, interviene la Var ma poi si batte il corner, Maistro la mette dentro e di testa Salvi la gira in rete sul secondo palo
37′ due occasionissime per l’Ascoli in un solo minuto prima Dionisi a giro ci prova in area, splendida reazione di Perisan poi raccoglie D’Orazio tiro e Iliev che di tacco colpisce il palo, a terra era rimasto a centrocampo Maistro che viene soccorso
30′ gran pallone in prodondità di Maistro in area per Sabiri che calcia in diagonale dalla destra risponde bene in tuffo a deviare Perisan
22′ grande azione del Pordenone in contropiede e chanche sprecata per il troppo altruismo di Magnino che davanti  a Leali cerca ancora un passaggio al centro e si fa recuperare da Avlonitis in arra che mette in corner
16′ corner per l’Ascoli palla in mezzo mandata fuori da Zammarini, tiro di D’Orazio e Barison devia di nuovo in corner
9′ Barison subentra al posto di Sabbione infortunato

6′ Pasa ferma Saric al limite con una gomitata al collo, rimane a terra il bianconero che ha problemi a respirare, fermo anche Sabbione che ha sentito tirare al polpaccio e chiede i soccorsi ed il cambio

5′ Pordenone pericoloso con una bella imbucata di  Pasa per Folorunsho che si trova in area davanti a Leali bravissimo ad uscire e chiudere l’attaccante

0- inizio del match

Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.