Serie B, 14° giornata

Ascoli e Monza si sfidano al “Del Duca” alle 14, sono 21 punti in classifica per entrambe le formazioni che cercano di rimanere in zona playoff.

Ascoli e Monza si affrontano per la 15ᵃ volta in Serie B. Bianconeri e brianzoli appaiati a 21 punti, in ordine in 7a e 8a posizione,  grazie a  6 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte.  Il Monza, a quota 21 grazie a 5 vittorie, 6 pareggi e 2 sconfitte, non ha mai vinto nei sette precedenti disputati sul campo dell’Ascoli nel torneo cadetto. Sono 85 i tifosi brianzoli.

Fofait all’ultimo minuto di Paletta che lascia il posto a Marrone

Prima del match i capitani delle due squadre donano il pallone speciale rosso ad una tifosa

FORMAZIONI UFFICIALI

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Salvi, Botteghin, Avlonitis, D’Orazio; Saric ( 32’s.t. Eramo), Buchel, Caligara (32’s.t. Collocolo); Sabiri; Iliev (21′ s.t. Bidaoui), Dionisi.
A disposizione: Guarna, Baschirotto, Tavcar, Quaranta, Felicioli, ,, Franzolini, Castorani, De Paoli,  Petrelli. Allenatore: Sottil
MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Donati, Marrone, Caldirola; Pedro Pereira, Colpani ( 32’s.t. Mazzitelli), Barberis, Valoti (21′ s.t.Machin), D’Alessandro; Vignato ( 21′ s.t Ciurria), Mota Carvalho (40’s.t. Gytkjaer)
A disposizione: Sommariva, Rubbi, Bettella,  Antov,Siatounis, Brescianini, Finotto. Allenatore: Stroppa
ARBITRO Antonio Di Martino  della sezione di Teramo.
Assistenti Daniele Bindoni di Venezia e Nicolò Cipriani di Empoli e dal quarto uomo ufficiale Gioele Iacobellis di Pisa.
Al Var ci sarà Ivano Pezzuto della sezione di Lecce, assistente Var Filippo Bercigli di Firenze
RETI: 6′ Sabiri (rig.), 33′ Valoti
AMMONITI: Caldirola, Mota Carvalho, Ciurria, Mazzitelli (M.) Saric, Sabiri, Buchel (A.)
NOTE: Ammonito Andrea Sottil, 6’s.t. ammonito Stroppa

CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

47′ ancora pericoloso il Monza con Gytkjaer di testa ultima azione prima dei tre fischi finali. Il Picchio porta a casa un punto

45′ concessi 3 minuti di recupero

43′ pericolo colpo di testa di Gytkjaer che impatta bene un cross proveniente dalla destra, palla di poco a lato

37′ sfiora il gol Sabiri con una prodezza balistica su punizione defilato a sinistra, respinge con i pugni Di Gregorio la palla indirizzata sotto al sette

34′ Mazzitelli, appena entrato ammonito per fallo su Sabiri in ripartenza

30′ PALO ASCOLI affondo di Bidauoi sulla sinistra, serve D’Orazio che di piatto cerca Dionisi, colpo di tacco e palo

23′ incursione di Mota in area, rimane a terra D’Orazio, corner per il Monza che si risolve in un nulla di fatto

18′ ancora Saric pericoloso entra in area e sfodera un destro di potenza in diagonale alto, si distende DI Gregrorio che respinge sui piedi di Caligara che poi spara alto al volo

13′ punizione dal limite dell’area a destra  conquistata dal Monza, barriera folta posizionata da Leali. Caldirola sulla palla, tiro alto sul fondo

7′ gran giocata di Saric sulla detsra, entra in area e tenta un tiro a giro sul secondo palo, palal che termina di poco a lato

5′ Salvi fermato fallossamente sulla corsia destra  da Marrone che viene ammonito e per proteste ammonito anche il tecnico Stroppa

4′ Caligara raccoglie un pallone al limite, tiro al volo di sinistro che termina alto

1′ corner per l’Ascoli, colpo al volo di Dionisi e  palla che sembra essere entrata CHECK VAR. Solo corner per l?Ascoli
PRIMO TEMPO
45′ asseggnati 3 minuti di recupero
42′ GOL MONZA ANNULLATO, da croner schema e Autorete di D’Orazio su tiro cross rasoterra di Colpani dopo il Check VAR per offside di Colpani, ammonito Sottil per proteste
32′ GOL MONZA. Dionisi ferma irregolarmente Donati al limite dell’area a sinistra ì, cross in area e colpo di testa Valoti che infila in rete. CHECK VAR, che conferma
30′ nervi tesi in campo, ammonito Mota Carvalho per una brutta entrata su D’Orazio a palla lontana
23′ Dionisi colpito in volto da Donati rimane a terra, l’arbitro lascia proseguire l’azione poi entrano i soccorsi
19′ altra punizione dalla sinistra stavolta per il Monza, para Leali in presa bassa
17′ punizione per il Monza alla destra dell’area del Picchio, sulla pala Barberis schema che la difesa intuisce, corner per i biancorossi e colpo di testa pericoloso di Mota Carvalho
15′ Dionisi conquista una punizione alla destra dell’area di rigore brianzola, sulla palla Sabiri palla troppo centrale e debole para Di Gregorio
14′ brutto intervento di Caldirola su Sabiri a centrocampo, ammonito
9’OCCASIONE ASCOLI, D’Orazio salava la porta da un cross proveniented dalla sinistra mettendo in corner, nasca poi un contropiede spettacolare dove Sabiri serve Dionisi in area che al volo non colpisce bene
6′ GOL SABIRI SU RIGORE. Dionisi lascia la palla a Sabiri che dagli 11 metri spiazza Di Gregorio piazzando di piatto alla sinistra del portiere
5′ RIGORE PER L’ASCOLIgran giocata di Iliev che tenta un cross in area dopo un dribbling brillante di Sabiri, palla deviata in falo laterale da cui poi nasce il calcio di rigore fischiato per atterramento di Sabiri in area
4′ PALO ASCOLI, colpito da DIonisi di tacco su cross rasoterra di D’Orazio dalla sinistra
3′ Primo affondo del Picchio. Marrone colpisce la testa di Iliev con un calcio,punizione per l’Ascoli dalla sinistra dai 25 metri, sulla palla Caligara, pallone basso in direzione del primo palo impattato da DIonisi e deviato in corner
2′ Colpani sfiora il gol, entra in area dalla sinistra e tenta un tiro a giro sul secondo palo fuori di poco
0′- inizia il match

Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.