Reggina – Ascoli, match valido per la 15^ giornata di Serie B, martedì 30 novembre ore 20.30 stadio “Granillo” di Reggio Calabria.

Formazioni:

REGGINA (4-3-3): Turati; Lakicevic, Cionek, Regini, Di Chiara; Hetemaj (73′ Bianchi), Crisetig, Cortinovis (63′ Galabinov); Rivas (73′ Liotti), Montalto (77′ Denis), Laribi (46′ Bellomo). A disposizione: Micai, Adjapong, Loiacono, Stavropoulos, Ricci, Gavioli, Tumminello. All.: Aglietti

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Baschirotto, Botteghin, Avlonitis, D’Orazio (87′ Quaranta); Collocolo, Buchel (61′ Eramo), Caligara; Sabiri; Iliev (87′ De Paoli), Dionisi (73′ Maistro). A disposizione: Guarna, Bolletta, Salvi, Tavcar, Felicioli, Franzolini, Castorani, Palazzino. All.: Sottil

Arbitro: Abisso (Palermo). Assistenti: Longo (Paola) e Lombardi (Brescia). IV Ufficiale: Pirrotta (Barcellona Pozzo di Gotto). Var: Maggioni e Mokhtar

RETI: 2′ Sabiri, 36′ Montalto (R), 55′ Sabiri
AMMONIZIONI: 30′ D’Orazio, 48′ Buchel, 49′ Cortinovis, 61′ Cionek, 67′ Sabiri, 90′ Quaranta, 90′ De Paoli
ESPULSIONI:
NOTE: 4289 spettatori di cui 30 tifosi ascolani. Recupero: 2′ p.t., 5′ s.t.

CRONACA DEL MATCH

90′ + 6′ Triplice fischio dell’arbitro l’Ascoli batte la Reggina 2-1

90’+3′ La Reggina tenta il forcing nella metà campo ascolana, i bianconeri rispondono colpo su colpo non concedendo spazi

90′ Saranno 5 i minuti di recupero

90′ Denis di testa da ottima posizione la manda a lato sul traversone di Bellomo

87′ Doppio cambio nell’Ascoli: fuori D’Orazio ed Iliev per Quaranta e De Paoli

85′ Bellomo tenta l’imbeccata per Liotti, Leali fa suo il pallone anticipando tutti

83′ Sabiri vicino alla terza rete personale: approfitta di un lungo lancio di Avlonitis ma non trova il tempo per la conclusione in area avversaria, i difensori amaranto lo chiudono in corner

82′ Cross teso di Di Chiara, Leali respinge con i pugni

81′ Ancora Bellomo pericoloso da fuori area, palla di poco a lato con Leali battuto

79′ Maistro si libera al tiro sulla sinistra, la sua conclusione a giro è bloccata da Turati senza problemi

76′ Grande intervento di Leali che devia con un colpo di reni il colpo di testa di Galabinov effettuato sotto porta

74′ Percussione sulla sinistra di Iliev che conquista l’ennessimo angolo

72′ Cross con il mancino di Bellomo, Leali in uscita alta anticipa tutti e blocca il pallone

70′ D’Orazio rimane a terra dopo uno scontro con Bellomo, gioco fermo ed intervento dei sanitari

68′ Iliev riparte in contropiede e conquista un corner

67′ Reggina pericolosa con Montalto: la girata dell’attaccante amaranto da pochi passi termina di poco a lato

65′ D’Orazio lancia Dionisi sull’out di sinistra, Cionek lo anticipa servendo all’indietro Turati

62′ Montalto tenta di sorprendere da centrocampo Leali dopo un rinvio sbagliato di Botteghin, palla di poco sopra la traversa

61′ Primo cambio nell’Ascoli: Eramo prende il posto dell’ammonito Buchel

57′ Rivas se ne va sulla sinistra e mette in mezzo, Avlonitis anticipa tutti

55′ Gooooooooooooooool dell’Ascoli!!!!!!!! Magia di Sabiri!! Il fantasista beffa di tacco Turati deviando una conclusione di Buchel

54′ Cross di Caligara dalla sinistra, sfera troppo alta

52′ Ci prova Bellomo con un destro violento dai 25 metri, conclusione a lato

51′ Rivas entra in area dalla sinistra, Botteghin lo chiude recuperando il possesso palla

49′ Cortinovis atterra Sabiri su una ripartenza ascolana, ammonito

48′ Di Chiara messo giù da Buchel sul vertice sinistro dell’area bianconera, punizione per i calabresi

46′ Punizione per la Reggina dalla trequarti: Avlonitis di testa respinge il cross di Bellomo

46′ Ricomincia la partita con un cambio nella Reggina: Bellomo prende il posto di Laribi

SECONDO TEMPO

45’+2′ Finisce la prima frazione di gioco sull’1-1

45′ Concessi 2′ di recupero

44′ Traversone di Collocolo dalla destra, Regini respinge in fallo laterale

42′ Cortinovis va al tiro da fuori area, Leali blocca a terra sicuro

39′ Iliev, servito da Collocolo in area avversaria, prova la girata ma viene murato dalla difesa calabrese; ci prova allora Collocolo che conquista un angolo

39′ Iliev messo giù a metà campo, punizione per l’Ascoli

36′ Pareggio della Reggina: Montalto trasforma il penalty con un sinistro sotto la traversa

34′ Rigore per la Reggina: sul cross di Hetemaj Rivas impatta di testa e la palla finisce sul braccio di Baschirotto da posizione molto ravvicinata

31′ Cionek si trova il pallone a centro area dopo un lancio da punizione dalla trequarti, il tiro del difensore è ostacolato da Botteghin che permette la facile presa a Leali

30′ Possesso palla prolungato della Reggina, l’Ascoli però non concede spazi

27′ Punizione per la Reggina dalla trequarti, Dionisi spinge un avversario nel tentativo di anticiparlo

25′ Iliev si libera al tiro dopo una percussione sul centrosinistra, la palla sfiora il palo opposto

23′ Rinvio lungo di Leali, Dionisi cerca di anticipare Lakicevic ma commette fallo

21′ La conclusione del numero 10 dell’Ascoli colpisce la barriera, sulla respinta ci prova Buchel con il destro: palla fuori non di molto

20′ Sabiri atterrato sulla trequarti avversaria, punizione per l’Ascoli da buona posizione

18′ Lungo lancio di Baschirotto verso Iliev, Crisetig lo anticipa in area reggina

16′ Ancora Laribi sulla sinistra, il più attivo fra i suoi: la difesa bianconera respinge il cross

14′ Laribi ci prova dai 20 metri con un tiro a giro, palla alta

12′ Cross di Laribi dalla sinistra, D’Orazio e poi Botteghin respingono il pallone

11′ Gioco ancora fermo, Botteghin nel contatto ha subito una botta al viso e perde sangue da uno zigomo

9′ Battibecco tra Botteghin e Montalto dopo uno scontro, il signor Abisso riporta la calma

7′ L’Ascoli riparte in contropiede, Cionek anticipa Sabiri e Dioni al limite dell’area

5′ La Reggina prova a reagire e si porta sulla destra con Laribi, D’Orazio chiude in fallo laterale

2′ Goooooooooooooool dell’Ascoli!!!!!!!! Sabiri batte il portiere calabrese con un destro beffardo da fuori area sulla palla servita dal corner battuto da Caligara

2′ Sabiri, dopo uno scambio corto su corner, impegna Turati che devia ancora in angolo

1′ Punizione per l’Ascoli da posizione laterale, atterrato Sabiri dopo 14 secondi

1′ Inizia la partita: Ascoli in maglia bianconera con pantaloncini e calzettoni bianchi, Reggina in divisa amaranto

PRIMO TEMPO


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.